Via F. Reina 28
02 36531809

La cena di Halloween per i cani

Per la serata di Halloween abbiamo pensato di proporvi tre menu da preparare a base di zucca. Per somministrare questa pappa è importante che il cane sia abituato a mangiarla e segua già una dieta naturale. Se il nostro amico è abituato a mangiare cibo industriale sconsigliamo di prepararla o rischiamo che il giorno seguente possa avere l’intestino in disordine. Per rendervi più facile l’esecuzione abbiamo anche pensato di creare tre menu suddivisi per peso. A fornirci le dosi precise è stata Barbara Sacchi medico veterinario esperta in alimentazione naturale per cani e gatti.

Cane 10kg

Tacchino (pezzo intero o macinato) 200 grammi (precedentemente surgelato a -18° per tre giorni).
Miglio 60 grammi
Zucca 60 grammi tagliata a cubetti
Olio di cocco un cucchiaio
Farina di ossa un misurino
Alga spirulina mezzo cucchiaino

Cuocere in acqua bollente il miglio e la zucca per mezzora circa, quindi scolare. In una padella antiaderente scottare appena appena il tacchino con un goccio di acqua. Versare tutto in una ciotola e aggiungere la farina di ossa, l’olio e l’alga spirulina. Servire appena intiepidisce.

Nota: Se il nostro cane non è abituato a masticare pezzi interi di carne possiamo optare per la carne macinata e se vogliamo somministrare la carne ben cotta basta allungare i tempi di  cottura del tacchino.

 

Cane 25 kg

Bovino (pezzo intero o macinato) 400 grammi (precedentemente surgelato a -18° per tre giorni).
Patate 100 grammi tagliate a cubetti
Zucca 100grammi tagliata a cubetti
Olio di lino due cucchiai
Farina di ossa due misurini
Alga clorella un cucchiaino

Cuocere in acqua bollente le patate e la zucca per 20 minuti circa, quindi scolare e schiacciare con una forchetta. In una padella antiaderente scottare appena il bovino con un goccio di acqua. Versare tutto in una ciotola e aggiungere la farina di ossa, l’olio e l’alga clorella. Servire appena intiepidisce.

Nota: Se il nostro cane non è abituato a masticare pezzi interi di carne possiamo optare per la carne macinata e se vogliamo somministrare la carne ben cotta basta allungare i tempi di  cottura del tacchino.

 

Cane 40kg

Merluzzo  (senza lische) 800 grammi (precedentemente surgelato a -18° per sette giorni).
Riso integrale minestra 160 grammi
Zucca 160 grammi tagliata a cubetti
Olio di griasole due cucchiai
Farina di ossa tre misurini
Alga spirulina due cucchiaini

Cuocere in acqua bollente il riso e la zucca per venti minuti circa, quindi scolare. In una padella scottare appena appena il merluzzo con un goccio di acqua. Versare tutto in una ciotola e aggiungere la farina di ossa, l’olio e l’alga spirulina. Servire appena intiepidisce.

Nota: Se il nostro cane non è abituato a masticare pezzi interi di carne possiamo sminuzzare il pesce una volta scottato. Se preferiamo possiamo anche prolungare i tempi di cottura del pesce per fornire al cane una carne più cotta.