Via F. Reina 28
02 36531809

La sedentarietà dei cani si combatte ad aprile

sedentarietà dei cani

In Italia, in base a uno studio condotto da Hill’s Pet Nutrition Italia che ha coinvolto 7.353 cani, è emerso che il 48,1% degli animali risulta sovrappeso o addirittura obeso. Tra le varie cause, derivanti dall’età e dalla sterilizzazione, lo stile di vita del cane pesa per ben il 49%. Questo vuol dire che la sedentarietà è una delle principali cause di quella che molti veterinari definiscono la malattia del secolo. Pensiamo che solo il 20% di eccesso di peso può portare ad avere gravi problemi di salute. L’eccesso di peso predispone l’animale a sviluppare patologie ossee e cardiache. Ecco perché i cani hanno bisogno di fare attività fisica ogni giorno e seguire una dieta equilibrata.

Il mese del fitness a 4 zampe

sedentarietà dei caniDagli Stati Uniti è giunta fino a noi, tramite i social, un’iniziativa che ha la finalità di incoraggiare cani e proprietari a fare attività fisica, per combattere l’obesità e la sedentarietà. Promotore in Italia dell’iniziativa è il sito Dog Specialist, che da sempre ha un occhio di riguardo per tutte quelle che sono le attrezzature sportive per incentivare i proprietari a fare sport con il proprio cane. L’iniziativa consiste nel fotografare il cane mentre fa sport con noi o da solo e postare sui social la foto con l’hashtag #CanineFitnessMonth. Dog Specialist ha aggiunto all’iniziativa una chicca in più: tutti coloro che posteranno nel mese di aprile la foto del proprio cane impegnato in una attività fisica (camminata, corsa, attività cinofila, nuoto ecc…) con i tag #CanineFitnessMonth sulla pagina di Facebook di dogspecialist.it riceveranno un codice sconto del 10%, da spendere per acquistare i prodotti FitPAWS. Clicca qui per maggiori informazioni sulla promozione.

Quanto moto serve a un cane per stare in forma?

sedentarietà dei caniI cani necessitano di moto giornaliero, che può variare molto in base al fisico, all’età e alla taglia. Di media un cane non sportivo ha bisogno di fare tre passeggiate al giorno di almeno 20-30 minuti. Se dobbiamo rimettere in forma il nostro cane, studiamo insieme al veterinario di fiducia un piano di azione mirato, che oltre al moto dovrà tenere presente anche l’alimentazione. Un animale molto sedentario necessita all’incirca del 30% di calorie in meno rispetto a un cane attivo della medesima taglia.