Via F. Reina 28
02 36531809

Quanta acqua deve bere il cane?

quanta acqua

L’acqua è un elemento fondamentale per i nostri amici a 4 zampe, e una sua carenza nell’organismo – con l’andare del tempo – può mettere a rischio la sua salute. Per questo motivo è importante che un cane abbia sempre a disposizione una ciotola di acqua fresca. L’acqua deve essere cambiata abbastanza spesso, più volte durante la giornata, e la ciotola va sciacquata per evitare che rimangano residui di calcare. Per quanto riguarda la razione giornaliera di acqua che un cane deve assumere, dipende principalmente dalla sua taglia e dall’alimentazione, ma volendo fare una stima approssimativa si calcola che debba bere circa 30 o 40 ml di acqua per kg di peso.

 

Cosa influenza la quantità di acqua per il cane

  • Un cane che mangia solo croccantini ha la necessità di bere molto di più rispetto agli esemplari alimentati con una dieta casalinga. È importante sapere che un’alimentazione a base di cibi umidi contiene fino all’75% di liquidi, mentre i cibi secchi arrivano solo all’ 8%.
  • Dopo un’attività fisica intensa, l’organismo necessita di reintegrare i liquidi. Mettiamo a disposizione del cane l’acqua dopo che ha giocato, facendo attenzione che non sia ghiacciata, soprattutto se fa molto caldo.
  • Quando la temperatura esterna è particolarmente elevata, assumere liquidi diventa ancora più importante per il cane, per combattere i colpi di calore. In estate, quindi, il cane necessiterà di un maggior apporto di acqua.
  • Se il nostro cane ha problemi intestinali che causano diarrea, la perdita di acqua nel corpo è più elevata e i liquidi vanno reintegrati.

 

Quando intervenire

Se abbiamo il dubbio che il nostro cane non beva la giusta razione di liquidi giornaliera, possiamo aggiungere un po’ di acqua nella sua pappa, soprattutto se viene alimentato con cibo secco. In ogni caso, se notiamo che beve abitualmente troppo poco o, al contrario, lo vediamo abbeverarsi di continuo, per fugare ogni dubbio è sempre bene consultare il veterinario: potrebbe essere il sintomo di altri problemi.

Se ti è piaciuto questo articolo, seguici anche sull’app Bauwow: trovi le news di Dog Digital nella sezione “the daily bark”

Scarica l’app per iOS

Scarica l’app per An