Via F. Reina 28
02 36531809

ICE cane: in caso di emergenza

ICE caneChi vive da solo in casa con un cane dovrebbe preoccuparsi di quello che potrebbe accadere al proprio amico a quattro zampe se, per un imprevisto o un incidente, non dovesse essere in grado di rientrare per lungo tempo. Così come è buona usanza memorizzare nel proprio cellulare un numero ICE (sigla di “In Case of Emergency”, ovvero “contatto di emergenza”), per far sì che i soccorritori possano chiamare un nostro parente o amico se dovesse capitarci qualcosa, è importante anche fare in modo che qualcuno si occupi del nostro cane qualora noi fossimo impossibilitati a farlo.

Il sistema più semplice è quello di stampare, compilare e tenere nel portafoglio una tessera ICE cane, come quelle che troviamo alla fine di questo articolo. Si tratta di un avviso sul quale viene indicato che possediamo un cane e che è da solo in casa, con il numero di telefono di una persona (amico o parente, che dobbiamo avvisare preventivamente) che può essere contattata per intervenire. Chiaramente quella persona deve avere la possibilità – oltre che la disponibilità – di accedere al nostro appartamento per badare al cane finché noi non siamo in grado di occuparcene.

Scarica ICE cane in italiano e in inglese (tessere singole)

Scarica ICE cane in italiano e inglese (tessera unica da piegare)