Via F. Reina 28
02 36531809

I cani in estate vanno tosati?

tosareAppena arriva il grande caldo, i proprietari dei cani sono spesso tentati di far tosare il proprio amico a quattro zampe, pensando che il pelo aumenti il calore. In realtà, questa è una percezione tutta umana: i cani infatti non possiedono ghiandole sudoripare sul corpo, ma solo nei polpastrelli, inoltre per raffreddarsi, invece di sudare come facciamo noi, aumentano la ventilazione polmonare ansimando. Quando vediamo un cane con la lingua fuori che ansima, non sta facendo altro che raffreddare il proprio corpo, e non sta avendo problemi respiratori come potemmo pensare.

Partendo da questa constatazione, il fatto di avere meno pelo in realtà si traduce prevalentemente in uno svantaggio per il cane. Il pelo lo protegge infatti dal caldo, mantenendo costante la temperatura corporea, e lo tiene al riparo dai raggi solari che rischiano di bruciarlo. Gli unici cani che si possono tosare sono quelli che hanno il pelo a crescita continua. Se anche il nostro cane dovesse necessitare di una tosatura estiva, facciamo attenzione soprattutto alla lunghezza: meno pelo ha, più lo esponiamo ai raggi solari e agli agenti esterni. In definitiva facciamo quindi attenzione e affidiamoci a un buon toelettatore, diffidando da chi sostiene che in estate il cane vada tosato perché così soffre meno il caldo!

Vuoi saperne di più? Iscriviti al corso sulla cura del cane, invia una mail a corsi@dogdigital.it per tutte le informazioni.

Guarda l’infografica!